Ultima modifica: 3 ottobre 2016

Percorso ESABAC

Logo progeto EsabacUn solo esame, due diplomi: Maturità italiana e Baccalauréat francese

Il progetto ESABAC nasce nel luglio 2007 quando i ministri dell’istruzione italiano, Giuseppe Fioroni, e francese, Xavier Darcos, sottoscrivevano un protocollo di cooperazione che prevedeva la possibilità di realizzare un esame bi-nazionale conclusivo degli studi secondari superiori che conferisse gli stessi diritti ai titolari dei due Paesi.

Il 24 febbraio 2009, nell’ambito del vertice Italia-Francia, i ministri dell’Istruzione, Mariastella Gelmini e Xavier Darcos hanno siglato un accordo per un corso bi-nazionale di studi secondari negli ultimi tre anni delle superiori, con il rilascio simultaneo, al termine del percorso, di un doppio diploma di Stato: Baccalauréat francese e Maturità italiana.
L’intesa siglata, oltre a consentire il rafforzamento dell’insegnamento delle rispettive lingue in un percorso bi-culturale, dà nuovo slancio ai processi di mobilità degli studenti e all’inserimento oltralpe dei futuri lavoratori. Inoltre, il conseguimento del Baccalauréat consentirà agli studenti italiani di accedere alle università francesi e a quelle dei paesi che riconoscono il Baccalauréat.

Brochure EsaBac 2016

Brochure EsaBac 2016

Il nostro Liceo, che ha attivato la prima sezione Esabac nell’a.s. 2013-14, è entrato così a far parte dei circa 280 licei italiani che propongono ai propri studenti questo importante percorso di eccellenza.
Il piano di studi, oltre a confermare la veicolazione in lingua francese della storia (DNL), prevede la progettazione integrata di moduli di letteratura italiana e francese che, arricchendo i programmi istituzionalmente previsti, mettano in luce i contributi reciproci delle due lingue e delle due letterature, potenziando la competenza comunicativa degli allievi e valorizzando le radici comuni nel rispetto della diversità.
Per consentire ai nostri alunni un più agevole raggiungimento delle competenze specifiche richieste in vista del Baccalauréat, il Piano di Studi prevede, nel corso di tutto il quinquennio, delle ore supplementari di potenziamento della lingua francese, grazie anche alla compresenza dell’insegnante madrelingua francese durante alcune ore settimanali di storia.

Le tipologie delle prove specifiche d’esame ESABAC e le modalità di svolgimento delle stesse sono contenute nel D.M. 91/2010.
Il programma di lingua e letteratura italiana e francese è contenuto nell’allegato 2 del D.M. 91/2010.
Il programma di storia è contenuto nell’allegato 3 del D.M. 91/2010.
Per ulteriori informazioni, si prega di consultare anche i seguenti siti:
Ambasciata di Francia: http://www.ambafrance-it.org/Esabac-prova-di-maturita-Successo,5599
Institut Français Italia: http://institutfrancais-italia.com/it

A.S. 2015 – 2016:

Allegati

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi